5 pensieri su “Maratona dles Dolomites 2011 – highlights –

  1. Ors Furlan

    Ciao Michil,
    la Vostra cura dei particolari si sta perfezionando sempre di più’. Dietro
    ogni azione cosa oggetto si avverte un “brain storming” complesso, niente e’
    li o accade per caso. E’ un moto che ci coinvolge nella ricerca di
    miglioramento (tipica di noi ciclisti); volevo segnalarTi un possibile
    miglioramento rientrando dopo l’arrivo verso san cassiano ed invece tack
    martedì’ vedo gli operai che stanno asfaltando una pista ciclabile da
    corvara a la villa: giocate d’anticipo difficile criticarVi se in buona
    fede.
    Anche io sono migliorato dalla prima maratona (2000) a domenica ho limato
    più’ di un’ora e un quarto eppure (per fortuna) nessuno se ne e’ accorto
    oltre a mia moglie, invece sul vincitore, sulla sua performance e sul suo
    miglioramento (solo 50 minuti !!!) leggo sui vari forum (es. Bdc) aspre
    critiche. Spero che siano infondate e sia più’ cattiveria ed invidia. Oggi
    ho preso cicloturismo e c’e’ la pubblicita’ (a pag.152) del motorino
    elettrico del caso Cancellara (ma ancora + silenzioso recita lo slogan)con
    tanto di sito per l’acquisto (ma anche quelli di cicloturismo dico io !!!).
    Sostanzialmente i più’ accesi sostengono che il vincitore o era pieno come
    un uovo oppure usufruiva di pedalata assistita. Io invece voglio credere
    nell’impresa di un grande fisico che si e’ allenato duramente, che ha curato
    i particolari e che ce l’ha fatta e spero che nelle prossime gf lo dimostri
    e riconfermi la sua forza.

    Scusa per la segnalazione, sicuramente sei gia’ al corrente del tam-tam a
    riguardo, ma quando sento parlare male di qualcosa che riguarda la maratona
    mi scatta qualcosa dentro e provo fastidio.

    Mandi
    Bundi’

    Simone
    Ors Furlan
    Flumignan
    Fvg

  2. Ors Furlan

    Felice di ‘sentirti’, grazie a te Michil, temevo di averti irritato con la
    mia mail.

    Proprio ora ho finito di vedere lo speciale di SKY sulla Maratona: sei un
    grande direttore d’orchestra.
    Le tracce che ci lasci sono sempre più’ alte.
    La Maratona non sarebbe quello che e’ senza il pensiero filosofico
    “Michiliano” del suo condottiero spirituale.
    E’ veramente un piacere ascoltarti.
    Mandi
    Giulan

      1. Ors Furlan

        Ok sei uno dei tanti, so che sei umile prima di tutto, ma quando “blateri”
        (come spesso ti definisci accostandoti ai grandi dirigenti e fondatori del
        comitato) fianco a fianco a un personaggio come Linus ti immagino al suo
        cospetto gigante seduto sul Sassongher come fosse una sedia per bimbi mentre
        fumi un sigaro.

        “Il silenzio non solo amplifica i pensieri il silenzio ci pone sopra i
        pensieri stessi il silenzio quasi ci illumina il silenzio ci fa capire
        quello che noi siamo perche’ io non sono la mia voce e non sono nemmeno i
        miei pensieri io sono la mia ghianda nel silenzio”

        Complimenti
        … e non esagero!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...