Progetto di elettrodotto sui monti del Chianti

Gli amici del Forum italiano dei movimenti per la terra e il paesaggio hanno postato sul loro sito (www.salviamoilpaesaggio.it) un allarme che mi tocca in prima persona, nella mia qualità di ambientalista, di cultore del paesaggio e delle tradizioni, di oste e quindi custode della cultura del vino. Una notizia che mi colpisce in tutte le cose che amo, anche in qualità di imprenditore. Invito chi condivide questi valori a prendere parte a queste petizioni: l’allarme per fortuna non riguarda le nostre Dolomiti, ma la bellezza del territorio, quello che fa dell’Italia un Paese unico, dovrebbe stare a cuore a tutti. Giulan.

Per ulteriori informazioni: Vuoi che le tue colline si trasformino cosi?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...