Il Tibet sta bruciando

Dharamsala, Tibet. Lunedì Wangchen Norbu, 25 anni, si è dato fuoco nei pressi del Monastero Ling. Sono ben 15 le persone che nel mese di novembre si sono incendiate nel disperato tentativo di attirare l’attenzione del mondo sulla drammatica situazione del popolo tibetano. Le forze armate cinesi sono sempre più presenti in Tibet, sopprimendo nel silenzio ogni minimo atto di protesa.

Con la morte di Wangchen Norbu, salgono a 15 le autoimmolazioni nel mese di novembre, sono 77 invece dal 2009 ad oggi i tibetani autoincendiatisi nel nome della pace sul tetto del mondo. (da phayul.com)
www.flameoftruth.net
www.freetibet.org

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...