Antersasc, un chilometro di guerra

La “guerra” di Antersasc non è ancora finita. Nei giorni scorsi la giunta provinciale altoatesina ha dato un nuovo via libera alla realizzazione della strada di accesso all’incantevole alpe immersa nel parco naturale Puez-Odle, in Val Badia…

14.11.01_Antersasc un chilometro di guerra_LA STAMPA

11/01/2014, La Stampa

Un pensiero su “Antersasc, un chilometro di guerra

  1. monica

    Se accessibile solo al propietario tutto sommato una vera sconfitta forse non è. L’importante è che in futuro non venga trasformata con accesso libero a tutti i veicoli e moto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...