2017: amur

LaStampa

Il tema dell’edizione 2017 sarà l’Amur (amore in ladino). Michil Costa, patron della Maratona, lo racconta così: «L’amore va a ruota libera. Arriva, ti sorprende, ti lascia di stucco, ti succhia il cuore, ti dilata polmoni e cervello, ti eccita e ti manda in fuga da tutto. L’amore è una questione di ritmo: mantenere quello giusto è importante, decisivo, altrimenti si scoppia. Quante analogie tra l’andare per amore e l’andare in bici. Perché l’amore e il cavallo d’acciaio del secolo scorso, sono tuttora il manifesto della libertà. Ami dunque vivi, pedali, quindi sogni. Ecco perché la Maratona quest’anno ha scelto l’amore: il nostro povero mondo ha bisogno più che mai di amore e non di muri; di positività, creatività e senso del bello e non di orrori e di urla, di aggressività, di testate nucleari, di insulti, di corruzioni e di tutto il brutto che ci circonda».

Continua a leggere: www.lastampa.it

 

Un pensiero su “2017: amur

  1. L’amore è attesa: quando il tuo cuore è in tumulto perché la persona che ami è lontana. E tu aspetti il suo arrivo, perché altrimenti non vivi e ti manca il respiro.
    L’amore è aspettare il proprio compagno quando è in difficoltà,spronarlo affinché oltrepassi il suo limite, superare il proprio egocentrismo perché in due la meta è più facile e più bella da raggiungere, anche a costo di sacrificare le proprie ambizioni per stringere, una volta in cima alla salita, la mano di chi ami.
    In due. Con AMORE. Per tutta la vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...