EARTH OVERSHOOT DAY 2014:con oggi abbiamo esaurito le risorse

Nel 1993 l’Earth Overshoot Day è stato il 21 ottobre. Ogni anno tende ad arrivare qualche giorno prima, il giorno in cui esauriamo le risorse, che la terra riesce a produrre in un anno. Da oggi in poi, viviamo a debito. Una brutta notizia per la Terra, un campanello d’allarme per noi umani: dobbiamo rallentare.

footprint-1960-2003-graph.jpg_

 

Madre Terra e il direttore delle risorse

Povera, bellissima Italia, ti abbiamo distrutto. Appena duecento anni fa, a Goethe mancarono le parole per descriverne l’incanto. “Qui la Bellezza è l’ospite più gradito”, scrisse il genio rimanendo a bocca aperta. Oggi, ci mancano le parole per descrivere il degrado a cui assistiamo in tante nostre regioni. E il resto del pianeta? Anche lui, non gode di buona salute.
La diagnosi è arrivata, impietosa come ogni anno: il 20 agosto c’è stato l’ “overshooting day”, siamo in debito con la nostra Madre Terra. Continua a leggere “Madre Terra e il direttore delle risorse”

Un mondo e mezzo di risorse, all’anno

Oggi è “Earth overshooting day 2013“. Da oggi siamo in debito. Abbiamo esaurito le risorse di un anno intero. Da oggi al 31 dicembre, eroderemo i nostri risparmi, anzi, i risparmi di nostra Madre Terra.
Rendiamoci conto, volenti o nolenti, ogni nostra azione ha un impatto sul nostro pianeta, su di noi. Dobbiamo cambiare, velocemente.

EOD2013_debtorinfographic

Risorse esaurite

Oggi l'”Earth Overshoot Day” – con il 22 agosto, in meno di nove mesi, abbiamo consumato tutte le risorse naturali per il 2012.

Da domani, mercoledì, la nostra impronta ecologica supera la capacità biologica della terra. Continua a leggere “Risorse esaurite”