DECRESCITA OCCUPAZIONE E LAVORO: NE PARLERÒ IN PARLAMENTO

 lunedì 16 giugno 2014
Roma – Camera dei Deputati

alle 10:30: Günther Reifer parlerà di ECONOMIA DEL BENE COMUNE
alle 14:30: io 
parlerò dell'”UOMO CHE SOGNO”

Perché
utilizzare i giacimenti di energia e di materia che si sprecano

per creare occupazione utile senza accrescere il debito pubblico, si può.

logo1

segui la DIRETTA IN STREAMING su www.decrescitafelice.it!
scarica il Programma e ulteriori informazioni
Ingresso previo accreditamento

“Chi vuole muovere il mondo prima muova se stesso” – Socrate-

think more about

2014

Giornate della Sostenibilità

15  – 17 Maggio

Programma

Segnalibro_17_retro

Think more about! Milano.

L’ECONOMIA A MISURA D’UOMO
sabato, 09 novembre dalle 09:00
Centro Congressi Fondazione Cariplo, Milano

con Christian Felber, l’ideatore dell'”Economia del Bene Comune

TMA_Milano_depliant[2]-doppia pagina

Il convegno riunisce esponenti di spicco del mondo dell’economia, della cooperazione, delle scienze psicologiche e sociali attorno ad una possibile human economiy basata sulla consapevolezza, sulla comprensione e sul coraggio di includere la dimensione della solidarietà e della condivisione. Un processo di umanizzazione dell’economia, che ove applicato ha saputo indicare una via d’uscita dalla dominante razionalità della cieca competizione economica verso modi di vivere e di lavorare più sani. Anch’io avrò la gioia di esserci: 
ore 14:30: Esperienze di economia a misura d’uomo

  • Organizzazione circolare in un’azienda padronale, Hans-Peter Dejakum, Loacker
  • La trasformazione di un’azienda, Michil Costa, Hotel La Perla

Per ulteriori informazioni scarica il depliant qui: TMA_Milano_depliant.
La partecipazione è aperta a tutti: economiaumanista.eventbrite.it

TMA_Milano_programma

Gemeinwohl-Ökonomie ist nicht nur Poesie…!

Botschafter_GWÖ

Denken wir miteinander über das Gemeinwohl nach, werden wir uns in einen anderen Zustand versetzt fühlen. Wir werden frei sein von den niederen Sorgen des Alltags, werden neue Kraft und Zuversicht in uns spüren, uns tief bereichert fühlen. Es wird uns sein, als würden wir unseren Mundus mirabilis hoch oben von einem Dolomiten-Gipfel aus betrachten. Von dort oben ist es leichter, das Mondlicht zu bewundern. Schlimmstenfalls verliert sich unser Blick im Sternenhimmel.
Gemeinwohl-Ökonomie ist aber nicht nur Poesie. Die Gemeinwohl-Ökonomie öffnet unsere Herzen und pflanzt Samen des Wachstums. Samen von Kultur und Schönheit.

michil costa